06-Millefiori

Miele di millefiori

colore: Giallo paglierino
odore: A seconda della composizione
aroma: A seconda della composizione. Generalmente delicato
proprietà: Trattamento di influenza, tosse, malattie polmonari

mil

Categoria:

Descrizione prodotto

Il miele millefiori proviene da una moltitudine non precisata di fiori,
riunendo le tante proprietà benefiche delle più diverse varietà floreali.
Si possono considerare mieli unici con sapori, profumi e colorazioni diverse
a seconda della zona di raccolta. Tanti tipi di miele millefiori – proprietà diverse.

Miele millefiori proprietà: di collina, di montagna di alta montagna

Miele millefiori prodotto in modo naturale dalle api che bottinano su vari tipi di fiori
in un particolare territorio e non di mieli millefiori miscelati in modo artificiale come
sono la maggior parte dei mieli che si trovano in commercio.

Miele millefiori proprietà: mieli di colore chiaro e scuro
Il sapore del miele millefiori varia in base ai tipi di fioriture che sono presenti nel miele.
In genere il millefiori chiaro ha un sapore dolce che può essere più o meno intenso.
Il miele millefiori dalle tonalità chiare tende a cristallizzare alcuni mesi dopo il raccolto e
diventa di colore che varia da beige al bianco opaco.

I mieli millefiori scuri invece ricordano il castagno oppure la melata e presentano un colore
ambrato (alcune volte con tonalità del rosso quando il castagno è molto presente) fino a noce scuro.
Hanno solitamente un sapore marcato con retrogusto più o meno amarognolo. Mantengono la consistenza
cremosa e cristallizzano più lentamente.

Miele millefiori proprietà: mieli di Collina, Montagna e Alta montagna
La flora da cui le api raccolgono il nettare è molto diversa e varia in base al territorio e altitudine.
Quindi un miele millefiori della Sicilia possiede note floreali di sulla e cardo, mentre un miele di
montagna raccolto a circa 1000 mt di altezza nel Parco Regionale San Genesio (Brianza) oppure ai piedi
del Monte Rosa è predominante di flora alpina. I mieli di Alta Montagna come “I fiori delle Alpi” oppure
i millefiori della Vale d’Aosta sono raccolti oltre 1200 mt e ricordano il miele di rododendro.

Il miele millefiori dalle tonalità giallo chiare tende a cristallizzare alcuni mesi dopo il raccolto e
diventa di colore che varia da beige al bianco opaco.
Il periodo di raccolto influisce sul colore del miele perché la flora da cui le api raccolgono il nettare
varia di mese in mese e quindi ogni settimana può significare un miele differente.

Miele millefiori proprietà terapeutiche
Dal punto di vista nutrizionale il miele millefiori è più completo rispetto ai mieli uniflorali per la
presenza di pollini provenienti da più fiori.
Tra i mieli millefiori, quelli più scuri hanno proprietà nutrizionali migliori: sono più ricchi di minerali
e antiossidanti.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Miele di millefiori”